Da vedere in Valle Aurina



Vedere, stupirsi, sentire la natura, questa è la cultura in Alto Adige

Anche culturalmente l' Alto Adige e la Val Pusteria ha molto da offrire: musei, concerti, mostre, chiese, borghi medievali, castelli e palazzi! Sarete entusiasti dalla cultura qui in Alto Adige ...
Uno degli spettacoli naturali più impressionanti della Valle Aurina sono senza dubbi le cascate di Riva vicino a Campo Tures, che da sempre sono un posto molto frequentato nella Valle di Riva. Molti di voi si accontentarono dello spettacolo imponente offerto dalle acque che vanno giù in valle.
Ci sono molte attrazioni culturali in Alto Adige, proprio nelle vicinanze, affascinanti e a volte anche strane. La cultura in Alto Adige è direttamente collegata ad alcune delle più popolari località in Italia, tutte visitabili nel corso di una gita: Lago di Garda, Merano, Venezia, Dolomiti. Abbiamo il Museo dei presepi a Lutago, il Castello di Tures, la miniera di rame a Predoi, il Museo delle Miniere a Cadipietra, il museo della cultura locale di Teodone, le piramidi di terra a Perca, le favolose cascate, la via di San Francesco, il museo di Ötzi a Bolzano.

Castello Campo Tures

La camera degli Spiriti e belissimo. Il particolare carattere abitativo di castel Tures, già rocca dinastiale dell'omonima schiatta baronale, attira circa 70.000 visitatori durante l`anno. Il fascino dell'armeria coinvolge soprattutto i più piccoli, li amanti dell'arte possono vedere gli affreschi di Pacher. Gli interni del Castello di tures sono stati rivestiti per la maggior parte in legno e muniti di stufe in maiolica. Il castello di tures a Campo Tures rappresenta un partricolare monumento di storia patria.

Le cascate di Riva

Le cascate di Riva di Tures si trovano a Campo Tures nella Valle di Riva e rappresentano uno spettacolo naturale mozzafiato. Tantissimi ospiti ogni anno vanno a vedere le 3 cascate di Riva di Tures. Le 3 cascate di Riva si trovano nella Valle Aurina a Kematen all’ingresso del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina. Vi aspettano quindi 7 km e ben 2 ore di cammino per fare il percorso lungo lo cascate di Riva. Per vedere la cascata più grande basta una mezz`ora per arrivare.

Chiesetta di Santo Spirito

La chiesetta di Santo Spirito e stata costruita intorno all´anno 1450 e consacrata dal Cardinale Nikolaus Cusanus, la cappella è situata a casere dopo Predoi alla fine della Valle Aurina in Alto Adige.Non si sa quando la chiesetta e stata costruita per i molti viaggiatori che utilizzavano il Krimmler Tauern soprattutto per arrivare nel Pinzgau e a Salisburgo. Comunque è sicuro che nel 1455 il cardinale Nikolaus Cusanus di Bressanone era nella chiesetta, che era necessario per la gente che moriva passando le Alpi e per i lavoratori della miniera di Predoi.Negli ultimi 10 anni sono state eseguite molte opere di restauro e per ragioni di sicurezza, era necessario rimuovere le opere d'arte. La croce perforata è l’oggetto più famoso di questa chiesa. La croce perforata si trovava sul sentiero vicino il maso Prastmann. Si dice che un tiratore, in viaggio nel Pinzgau per una competizione di tiro, volesse provare la sua precisione e quindi perforò la croce tre volte. Il tiratore ha vinto un toro, e felice se lo portò a casa. Passando dalla croce, la bestia si infuriò e uccise il tiratore.

Museo mineralogico

Museo mineralogico Kirchler in Valle Aurina - Tesori delle Alpi. Il museo è il risultato di un impegnativo lavoro di ricerca e raccolta durato diversi decenni e nato da una grande passione per i minerali. La ricerca si è concentrata nell´ambito delle Alpi del Zillertal (Valle Aurina) e degli alti Tauri che ne sono il naturale prolungamento in territorio austriaco. A San Giovanni nel museo su un'area museale di 300 mq sono esposti 1000 esemplari di minerali che si sono formati all´interno della Terra circa 30 millioni di anni fa. Il Museo si trova qui in Valle Auirna ed e ricco di natura. Molti esemplari sono stati raccolti in situationi difficilissimi e pericolose; se non fossero stati raccolti, sarebbero probabilmente andati perduti per motivi del trasverimeno dei sassi e terra in montagna.

La miniera Predoi

La miniera Predoi e una struttura fantastica da vedere come una volta la gente lavorava qui in Valle Aurina.
A Rio Rosso di Predoi in Valle Aurina il minerale di rame veniva coltivato intorno nel 1400 circa e veniva fuso in Valle Aurina. Il metallo era molto duttile e particolarmente adatto per la produzione di filo di rame.

Museo dei presepi Marantha a Lutago

Il termine Maranatha deriva dall’arameo, la lingua madre di Gesù, e significa 'Arrivi il nostro Signore'; tuttavia non si riferisce all’arrivo di Gesù di 2000 anni fa, ma vuole indicare un significato più profondo che non dovrebbe essere percepito soltanto a Natale. Il museo dei presepi di lutago è molto conosciuto e ci sono tanti ospiti durante l'anno che visitano questo museo fantastico.
Vivete un’emozionante passeggiata attraverso il mondo mistico dei presepi. Lungo il percorso potete ammirare i tradizionali presepi tirolesi, l’antica natività orientale fino alla rappresentazione con temporanea nell’arte moderna.
Ammirate le statue di legno in grandezza naturale, i culmini dell’arte tradizionale dell’intaglio dell’artigianato e in un’atmosfera caratterizzata da giochi di luci e di suoni.

>